Attività del sabato in famiglia

PER
BAMBINI

Descrizione

Il sabato apriamo le porte alle famiglie con una proposta di attivtà per mettersi in gioco insieme ai propri figli. vengono proposti gruppi di psicomotricità con mamma e papà o laboratori creativi con il metodo dell'arteterapia. Ad accogliervi troverete un clima  sereno e di benessere e la competenza di professioniste preparate ed accoglienti. L'occasione è ideale per relazionarsi in un modo diverso con i propri figli, per conoscere un linguaggio nuovo che passa attraverso il corpo, per comunicare con un lingiaggio intimo e diverso.

Sabato 16 febbraio ore 10,30

NO GRAVITY laboratorio di prese e sospensioni aeree (12/36 mesi)

i bambini, insieme a mamma e papà, avranno la possibilità di esplorare attività con il corpo volte a rafforzare il legame di fiduzia reciproco, la condivisione, il contatto, giochi di fiducia, contact, piccole prese antigravitarie di facile realizzazione, parete di arrampicata, teli sospesi. lo scopo è quello di sperimentare una relazione di scambio e fiducia e la percezione di sè nello spazio ed in relazione all'altro.

 

Sabato 23 febbraio 

possibilità di scegliere tra due laboratori:

  • ore 10,30

MUSICA E PERCUSSIONI, laboratorio musicale (dai 24 mesi)

La musica è il primo strumento a stretto contatto con la vita. Il canto dei genitori, guidato nel ritmo e nelle melodie dalla nostra musicista Eleonora, creerà tramite e mezzo di intimo contatto e relazione tra genitori e figli. Ritmi, nenie e piccole melodie, da cantare, ballare, abbracciare. Non mancherà un mometo corale, con l'esplorazione e l'utilizzo di strumenti musicali da tovcare e far vibrare.

  • ore 11,00

​PAPA' COLORA CON ME (da un anno di età)

RISEVATO AI PAPA'! mentre mamma si prende un po' di tempo per se' con papa' diventiamo veri pittori, ci sporchiamo manine e piedini e coloriamo in vericale ed orizzontale per poi portare la nostra personale opera d'arte a casa in ricordo dell'esperienza vissuta.

Sabato 2 marzo ore 10,30

CARNEVALE IN ARTE (12/36 mesi)

lo spazio verrà allestito con aree di sperimentazione sensoriale ispirate al Carnevale ed ai travestimenti (bagni sensoriali, coriandoli e stelle filanti autoprodotte...), con il materiale offerto bambini e genitori potranno creare personali coipricapi, orpelli, e maschere da creare insieme e da portare a casa per le feste in maschera

STAMPA